La data di raccolta viene generalmente determinata sulla base di indicatori quali il trend climatico, l’esperienza del coltivatore e utilizzando alcuni indici di maturazione (durezza, contenuto di amido, di solidi totali e di clorofilla). Questi indici si basano su metodi distruttivi, spesso non rappresentativi della variabilità all'interno del lotto e, soprattutto, non consentono di monitorare i cambiamenti fisiologici sugli stessi campioni durante l'intero periodo di maturazione. Recentemente sono stati messi a punto diversi metodi spettroscopici nel range dell’UV-Vis e NIR per l’analisi di parametri qualitativi di prodotti ortofrutticoli, metodi che hanno il vantaggio di essere veloci e non distruttivi; particolarmente interessante risulta l’applicazione di strumentazione portatile in questi intervalli spettrali. In queste applicazioni la spettroscopia UV-Vis viene usata per l’analisi di specifiche bande di assorbimento legate a pigmenti presenti nella buccia dei frutti, come la clorofilla, mentre la tecnologia NIR risulta utile per l’elaborazione di modelli di regressione multivariati per la predizione del contenuto di diversi parametri di qualità. Questo lavoro è focalizzato sull'applicazione in campo della spettroscopia UV-Vis e NIR, in modalità di riflettanza diffusa e utilizzando strumentazione portatile al fine di monitorare il grado di maturazione dei frutti direttamente sull’albero. In parallelo vengono eseguite le misure distruttive per i parametri convenzionali e questi valori correlati agli spettri NIR attraverso un’elaborazione dei dati multivariata.

APPLICAZIONE IN CAMPO DI STRUMENTAZIONE PORTATILE FT-NIR E UV-VIS PER LA DETERMINAZIONE DEL GRADO DI MATURAZIONE DI FRUTTI CLIMATERICI / Bertone, Elisa; Calderara, Marianna; Giraudo, Alessandro; Venturello, Alberto; Geobaldo, Francesco. - ELETTRONICO. - (2014), pp. 63-68. ((Intervento presentato al convegno NIR ITALIA 2014, 6°Simposio Italiano di spettroscopia NIR. tenutosi a Modena, Italia nel 28-30 Maggio 2014.

APPLICAZIONE IN CAMPO DI STRUMENTAZIONE PORTATILE FT-NIR E UV-VIS PER LA DETERMINAZIONE DEL GRADO DI MATURAZIONE DI FRUTTI CLIMATERICI

BERTONE, ELISA;CALDERARA, MARIANNA;GIRAUDO, ALESSANDRO;VENTURELLO, ALBERTO;GEOBALDO, FRANCESCO
2014

Abstract

La data di raccolta viene generalmente determinata sulla base di indicatori quali il trend climatico, l’esperienza del coltivatore e utilizzando alcuni indici di maturazione (durezza, contenuto di amido, di solidi totali e di clorofilla). Questi indici si basano su metodi distruttivi, spesso non rappresentativi della variabilità all'interno del lotto e, soprattutto, non consentono di monitorare i cambiamenti fisiologici sugli stessi campioni durante l'intero periodo di maturazione. Recentemente sono stati messi a punto diversi metodi spettroscopici nel range dell’UV-Vis e NIR per l’analisi di parametri qualitativi di prodotti ortofrutticoli, metodi che hanno il vantaggio di essere veloci e non distruttivi; particolarmente interessante risulta l’applicazione di strumentazione portatile in questi intervalli spettrali. In queste applicazioni la spettroscopia UV-Vis viene usata per l’analisi di specifiche bande di assorbimento legate a pigmenti presenti nella buccia dei frutti, come la clorofilla, mentre la tecnologia NIR risulta utile per l’elaborazione di modelli di regressione multivariati per la predizione del contenuto di diversi parametri di qualità. Questo lavoro è focalizzato sull'applicazione in campo della spettroscopia UV-Vis e NIR, in modalità di riflettanza diffusa e utilizzando strumentazione portatile al fine di monitorare il grado di maturazione dei frutti direttamente sull’albero. In parallelo vengono eseguite le misure distruttive per i parametri convenzionali e questi valori correlati agli spettri NIR attraverso un’elaborazione dei dati multivariata.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2551576
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo