Il privilegio di copiare: apprendere l'architettura nella biblioteca Albani