Un dono dei Barberini ai Savoia: tracce su un reliquiario di Bernini a Torino