Quartiere Isolotto. Segnali di rigenerazione