La presente invenzione è relativa a una carrozzina ad assetto variabile per disabili. Una carrozzina ad assetto variabile presenta un telaio, una pluralità di ruote fissate al telaio e un sedile connesso al telaio in modo mobile fra due posizioni. Quando il sedile è in una prima posizione, la carrozzina avanza su un terreno sostanzialmente piano e quando il sedile è in una seconda posizione la carrozzina avanza su un terreno sconnesso o è configurata per salire/scendere da una rampa di scale. Esigenze particolarmente sentite per una carrozzina ad assetto variabile sono la compattezza e un numero limitato di azionamenti automatici. In questo modo la carrozzina può muoversi in spazi ristretti e aumenta l’indipendenza del disabile. Inoltre, è possibile aumentare l’autonomia della carrozzina e anche in questo modo aumenta la libertà di movimento del disabile. Lo scopo della presente invenzione è di realizzare una carrozzina per disabili ad assetto variabile in grado di soddisfare almeno parzialmente le esigenze sopra specificate.

CARROZZINA AD ASSETTO VARIABILE PER DISABILI / Quaglia, Giuseppe; Franco, Walter; Oderio, Riccardo. - (2010).

CARROZZINA AD ASSETTO VARIABILE PER DISABILI

QUAGLIA, Giuseppe;FRANCO, WALTER;ODERIO, RICCARDO
2010

Abstract

La presente invenzione è relativa a una carrozzina ad assetto variabile per disabili. Una carrozzina ad assetto variabile presenta un telaio, una pluralità di ruote fissate al telaio e un sedile connesso al telaio in modo mobile fra due posizioni. Quando il sedile è in una prima posizione, la carrozzina avanza su un terreno sostanzialmente piano e quando il sedile è in una seconda posizione la carrozzina avanza su un terreno sconnesso o è configurata per salire/scendere da una rampa di scale. Esigenze particolarmente sentite per una carrozzina ad assetto variabile sono la compattezza e un numero limitato di azionamenti automatici. In questo modo la carrozzina può muoversi in spazi ristretti e aumenta l’indipendenza del disabile. Inoltre, è possibile aumentare l’autonomia della carrozzina e anche in questo modo aumenta la libertà di movimento del disabile. Lo scopo della presente invenzione è di realizzare una carrozzina per disabili ad assetto variabile in grado di soddisfare almeno parzialmente le esigenze sopra specificate.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TAVOLE.pdf

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.66 MB
Formato Adobe PDF
1.66 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
11_2010 ATTESTATO.pdf

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 91.19 kB
Formato Adobe PDF
91.19 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
TESTO.pdf

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 181.63 kB
Formato Adobe PDF
181.63 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2592649
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo