Il coefficiente di scattering appartiene all’insieme dei parametri di input più importanti per le simulazioni di carattere acustico in room acoustics, ovvero dell’acustica degli ambienti chiusi. Questo contributo riguarda il confronto di tre software di predizione acustica e la valutazione oggettiva della diffusione sonora nell'esempio di una sala da concerto virtuale. E’ stata indagata l'influenza della diffusione sonora (coefficiente di scattering) sui parametri oggettivi come T30, EDT, C80, D50 e G. Sei diverse scenari sono stati simulati, dove i valori del coefficiente di scattering sono stati variati s = 10, 30, 50, 60, 70 e 90% rispettivamente, applicandoli alle superfici interne del soffitto, delle pareti laterali e parete di fondo. L'analisi è stata effettuata confrontando prima i risultati dei parametri acustici oggettivi previsti nelle simulazioni utilizzando i software Odeon® 10.1, Catt-Acoustic ® v 8.0. e Raven.

Valutazione oggettiva della diffusione sonora in un ambiente acustico virtuale simulato con tre diversi software / Shtrepi, Louena; Pelzer, S.; Rychtáriková, M.; Vitale, R.; Astolfi, Arianna; Vorländer, M.. - ELETTRONICO. - (2012). ((Intervento presentato al convegno 39° CONVEGNO NAZIONALE AIA 2012 tenutosi a Roma (Italia) nel 4-6 luglio 2012.

Valutazione oggettiva della diffusione sonora in un ambiente acustico virtuale simulato con tre diversi software.

SHTREPI, LOUENA;ASTOLFI, Arianna;
2012

Abstract

Il coefficiente di scattering appartiene all’insieme dei parametri di input più importanti per le simulazioni di carattere acustico in room acoustics, ovvero dell’acustica degli ambienti chiusi. Questo contributo riguarda il confronto di tre software di predizione acustica e la valutazione oggettiva della diffusione sonora nell'esempio di una sala da concerto virtuale. E’ stata indagata l'influenza della diffusione sonora (coefficiente di scattering) sui parametri oggettivi come T30, EDT, C80, D50 e G. Sei diverse scenari sono stati simulati, dove i valori del coefficiente di scattering sono stati variati s = 10, 30, 50, 60, 70 e 90% rispettivamente, applicandoli alle superfici interne del soffitto, delle pareti laterali e parete di fondo. L'analisi è stata effettuata confrontando prima i risultati dei parametri acustici oggettivi previsti nelle simulazioni utilizzando i software Odeon® 10.1, Catt-Acoustic ® v 8.0. e Raven.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Shtrepi_ID13901802748.pdf

non disponibili

Tipologia: 1. Preprint / submitted version [pre- review]
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.03 MB
Formato Adobe PDF
1.03 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11583/2502967
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo