Modelli di elaborazione della conoscenza on line: Google e Wikipedia