Sistemi di pianificazione come “tecnologie istituzionali”: utilità e implicazioni del concetto