Bucarest, le derive dello spazio pubblico