La presenza del mito come struttura formale nel "De Iside et Osiride": trasversalità paradigmatiche e operazioni metasistematiche.