Il cantiere ottocentesco della Curia Maxima di Torino: l’attività di estrazione e le ricadute sul territorio