Il saggio, incrociando il materiale documentario conservato nell’archivio Porcheddu e nel fondo Donghi, esamina il rapporto fra queste due figure, diverse per ruoli, ma centrali per le costruzioni in calcestruzzo armato fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Daniele Donghi, spesso noto soprattutto come l’autore del Manuale dell’architetto, è una figura complessa che ha svolto ruoli molteplici. Fra gli altri ha lavorato nel periodo 1900-04 presso la sede milanese della società dell’ing. Antonio Porcheddu, concessionaria per l’Alta Italia del brevetto Hennbique per la realizzazione delle opere in calcestruzzo armato. Ripercorrere il sodalizio professionale fra queste due figure, non solo limitato al periodo di rapporto diretto, pur nelle lacune documentarie di entrambi i fondi, offre interessanti spunti di riflessione sui processi costruttivi di un periodo caratterizzato da forti innovazioni.

Dagli archivi Porcheddu: l'impiego del brevetto Hennebique / Ferrero, Daniela. - STAMPA. - (2006), pp. 171-185. ((Intervento presentato al convegno Daniele Donghi, ingegnere polivalente e architetto del manuale tenutosi a Padova nel 10-12 febbraio 2005.

Dagli archivi Porcheddu: l'impiego del brevetto Hennebique

FERRERO, Daniela
2006

Abstract

Il saggio, incrociando il materiale documentario conservato nell’archivio Porcheddu e nel fondo Donghi, esamina il rapporto fra queste due figure, diverse per ruoli, ma centrali per le costruzioni in calcestruzzo armato fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Daniele Donghi, spesso noto soprattutto come l’autore del Manuale dell’architetto, è una figura complessa che ha svolto ruoli molteplici. Fra gli altri ha lavorato nel periodo 1900-04 presso la sede milanese della società dell’ing. Antonio Porcheddu, concessionaria per l’Alta Italia del brevetto Hennbique per la realizzazione delle opere in calcestruzzo armato. Ripercorrere il sodalizio professionale fra queste due figure, non solo limitato al periodo di rapporto diretto, pur nelle lacune documentarie di entrambi i fondi, offre interessanti spunti di riflessione sui processi costruttivi di un periodo caratterizzato da forti innovazioni.
9788831791717
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/1435461
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo