Persistenze medievali e fortificazioni "alla moderna": il casodel Ducato di Savoia