Dopo lo «Schema di sviluppo dello spazio europeo»: dinamiche territoriali, traiettorie politiche