La casa vegetariana. Sandberghof, 3 secoli e non sentirli