Lo spazio del burn-out. Destrutturare per costruire forme alternative per l’abitare