Comunicare il Patrimonio come atto per una sua corretta valorizzazione è un’attività che ha assunto negli ultimi decenni un ruolo fondamentale nella prassi conservativa, così come raccomandato dalle più recenti Convenzioni internazionali e Carte del Restauro. La conoscenza è infatti basilare per la tutela, la quale non può esercitarsi senza una reale consapevolezza del più largo strato sociale che dell’eredità culturale è detentrice. Uno dei mezzi per attivare dinamiche di disseminazione in grado di ingenerare meccanismi partecipativi è la Live Restauration, sistema di pubblicizzazione online attraverso la quale si mettono a disposizione materiali documentali (video e testuali) legati alle indagini conoscitive, alle pratiche di cantiere e alle metodologie che sottendono gli interventi di restauro. Il paper si propone di illustrare i risultati ottenuti e quelli previsti rispetto a un cantiere in cui si sta sperimentando tale metodologia: Bagni di Petriolo, in provincia di Siena. Lo studio specificherà come il sito sia stato indagato da un punto di vista documentario e archeologico e quali siano gli interventi progettati, concentrandosi poi sull’aspetto di comunicazione in itinere.

Bagni di Petriolo: dalla conoscenza alla live restoration / Rudiero, Riccardo; Minutoli, Giovanni; Andrea, Arrighetti - In: Patrimonio in divenire. Conoscere, valorizzare, abitare / Antonio Conte, Antonella Guida. - ELETTRONICO. - Roma : Gangemi, 2019. - ISBN 9788849238006. - pp. 1887-1898

Bagni di Petriolo: dalla conoscenza alla live restoration

Rudiero Riccardo;MINUTOLI, GIOVANNI;
2019

Abstract

Comunicare il Patrimonio come atto per una sua corretta valorizzazione è un’attività che ha assunto negli ultimi decenni un ruolo fondamentale nella prassi conservativa, così come raccomandato dalle più recenti Convenzioni internazionali e Carte del Restauro. La conoscenza è infatti basilare per la tutela, la quale non può esercitarsi senza una reale consapevolezza del più largo strato sociale che dell’eredità culturale è detentrice. Uno dei mezzi per attivare dinamiche di disseminazione in grado di ingenerare meccanismi partecipativi è la Live Restauration, sistema di pubblicizzazione online attraverso la quale si mettono a disposizione materiali documentali (video e testuali) legati alle indagini conoscitive, alle pratiche di cantiere e alle metodologie che sottendono gli interventi di restauro. Il paper si propone di illustrare i risultati ottenuti e quelli previsti rispetto a un cantiere in cui si sta sperimentando tale metodologia: Bagni di Petriolo, in provincia di Siena. Lo studio specificherà come il sito sia stato indagato da un punto di vista documentario e archeologico e quali siano gli interventi progettati, concentrandosi poi sull’aspetto di comunicazione in itinere.
9788849238006
Patrimonio in divenire. Conoscere, valorizzare, abitare
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Estratto ReUSO 2019 Rudiero.pdf

non disponibili

Tipologia: 2a Post-print versione editoriale / Version of Record
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.27 MB
Formato Adobe PDF
2.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2772953