Il ritorno a casa e alla concretezza