Questo libro si propone di descrivere la nuova scienza biomimetica con particolare riguardo ai settori dell’architettura e della scienza e tecnologia dei materiali per l’edilizia secondo un approccio adatto ai professionisti del settore. In particolare vengono affrontate le diverse implicazioni, teoriche, metodologiche, progettuali, e i diversi approcci inerenti questa tematica. La biomimetica è una disciplina scientifica recente che si occupa di imitare e riprodurre consapevolmente idee, soluzioni e processi naturali nel mondo artificiale. Il termine biomimetica nasce dall’unione dei vocaboli greci bios, vita, e mimesis, imitazione, e si scompone in numerosi approcci e visioni. Questa nuova scienza si caratterizza come una delle strade più innovative e interessanti per affrontare l’emergenza ambientale contemporanea e rispondere alle mutate esigenze degli essere umani, fondando il suo bagaglio conoscitivo sui 4 miliardi di anni di evoluzione. Questo libro si propone di descrivere la nuova scienza biomimetica con particolare riguardo ai settori dell’architettura e della scienza e tecnologia dei materiali per l’edilizia secondo un approccio scientificamente rigoroso adatto ai professionisti del settore. In particolare vengono affrontate le diverse implicazioni, teoriche, metodologiche, progettuali, e i diversi approcci inerenti questa tematica. La trattazione comprende lo studio del rapporto che intercorre tra la biomimetica e gli approcci sostenibili “classici” alla progettazione. Sono inoltre studiate le sue ripercussioni sulla scienza e tecnologia dei materiali, indagate attraverso un approccio alla biologia basato sullo studio dei sistemi naturali secondo un’ottica ingegneristica e strutturale. Il volume riporta una dettagliata schedatura di 40 tecnologie e materiali biomimetici presenti sul mercato o in fase di sviluppo avanzato basata su una vasta bibliografia derivante dalle più prestigiose riviste internazionali di settore. Il volume si conclude con la descrizione di 16 emblematici esempi di architetture e visioni architettoniche che possono ispirare i progettisti verso un design biomimico, biomimetico e bioispirato.

BIOMIMETICA E ARCHITETTURA - come la natura domina la tecnologia / Pagani, Roberto; Chiesa, Giacomo; Tulliani, Jean Marc Christian. - STAMPA. - (2015), pp. 1-302.

BIOMIMETICA E ARCHITETTURA - come la natura domina la tecnologia

PAGANI, ROBERTO;CHIESA, GIACOMO;TULLIANI, Jean Marc Christian
2015

Abstract

Questo libro si propone di descrivere la nuova scienza biomimetica con particolare riguardo ai settori dell’architettura e della scienza e tecnologia dei materiali per l’edilizia secondo un approccio adatto ai professionisti del settore. In particolare vengono affrontate le diverse implicazioni, teoriche, metodologiche, progettuali, e i diversi approcci inerenti questa tematica. La biomimetica è una disciplina scientifica recente che si occupa di imitare e riprodurre consapevolmente idee, soluzioni e processi naturali nel mondo artificiale. Il termine biomimetica nasce dall’unione dei vocaboli greci bios, vita, e mimesis, imitazione, e si scompone in numerosi approcci e visioni. Questa nuova scienza si caratterizza come una delle strade più innovative e interessanti per affrontare l’emergenza ambientale contemporanea e rispondere alle mutate esigenze degli essere umani, fondando il suo bagaglio conoscitivo sui 4 miliardi di anni di evoluzione. Questo libro si propone di descrivere la nuova scienza biomimetica con particolare riguardo ai settori dell’architettura e della scienza e tecnologia dei materiali per l’edilizia secondo un approccio scientificamente rigoroso adatto ai professionisti del settore. In particolare vengono affrontate le diverse implicazioni, teoriche, metodologiche, progettuali, e i diversi approcci inerenti questa tematica. La trattazione comprende lo studio del rapporto che intercorre tra la biomimetica e gli approcci sostenibili “classici” alla progettazione. Sono inoltre studiate le sue ripercussioni sulla scienza e tecnologia dei materiali, indagate attraverso un approccio alla biologia basato sullo studio dei sistemi naturali secondo un’ottica ingegneristica e strutturale. Il volume riporta una dettagliata schedatura di 40 tecnologie e materiali biomimetici presenti sul mercato o in fase di sviluppo avanzato basata su una vasta bibliografia derivante dalle più prestigiose riviste internazionali di settore. Il volume si conclude con la descrizione di 16 emblematici esempi di architetture e visioni architettoniche che possono ispirare i progettisti verso un design biomimico, biomimetico e bioispirato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2650470
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo