La città come implicito, e le difficili misure dell'economia