Riconosciute come «forme organizzative volontarie a base territoriale (ossia legate a una specifica porzione di territorio) a cui i membri aderiscono liberamente alla luce di un contratto unanimamente accolto e in vista dei benefici che ciò garantisce loro» (Brunetta e Moroni, 2008; 2012), le comunità contrattuali possono prevedere forme di tutela e valorizzazione di risorse locali. Il paper propone un'indagine empirica di alcune esperienze di comunità contrattuali localizzate in contesti montani, alpini (proprietà collettive a Cortina d'Ampezzo) ed appenninici (albergo diffuso sostenibile a S. Stefano di Sessanio), nell'ottica di riconoscerne il loro contributo allo sviluppo locale. La prospettiva di ricerca è quella di promuovere forme di sviluppo all'interno di un nuovo modello di governance inspirato al principio di sussidiaretà orizzontale.

Tutela e valorizzazione delle risorse nelle "terre alte". Il contributo delle comunità contrattuali / Brunetta, Grazia; Baglione, Valeria. - ELETTRONICO. - (2012), pp. 336-336. ((Intervento presentato al convegno Istituzioni, reti territoriali e sistema Paese: la governance delle relazioni locali- nazionali tenutosi a Roma nel 13-15 settembre 2012.

Tutela e valorizzazione delle risorse nelle "terre alte". Il contributo delle comunità contrattuali

BRUNETTA, GRAZIA;BAGLIONE, VALERIA
2012

Abstract

Riconosciute come «forme organizzative volontarie a base territoriale (ossia legate a una specifica porzione di territorio) a cui i membri aderiscono liberamente alla luce di un contratto unanimamente accolto e in vista dei benefici che ciò garantisce loro» (Brunetta e Moroni, 2008; 2012), le comunità contrattuali possono prevedere forme di tutela e valorizzazione di risorse locali. Il paper propone un'indagine empirica di alcune esperienze di comunità contrattuali localizzate in contesti montani, alpini (proprietà collettive a Cortina d'Ampezzo) ed appenninici (albergo diffuso sostenibile a S. Stefano di Sessanio), nell'ottica di riconoscerne il loro contributo allo sviluppo locale. La prospettiva di ricerca è quella di promuovere forme di sviluppo all'interno di un nuovo modello di governance inspirato al principio di sussidiaretà orizzontale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Brunetta_Baglione_abstract.pdf

non disponibili

Tipologia: 1. Preprint / submitted version [pre- review]
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 44.64 kB
Formato Adobe PDF
44.64 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11583/2502695
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo