Il rapporto vuoto-pieno - parte prima