Sul calcolo di eiettori a getto di vapore a due stadi condensanti