La città competitiva e sostenibile: alcune riflessioni sul rapporto fra i due discorsi