Quando la tecnologia pone rimedio ai nostricomportamenti irresponsabili