Più qualità, meno estetica Intervista a Rosario Messina