Sul progetto di Gino Valle alla Giudecca