Il segreto? Non farsi riconoscere.