Nuove prospettive per la produzione di ortofotocarte a media e grande scala