Su una generalizzazione della nozione di diramativita` in teoria dell'informazione