Le pratiche politiche e tecniche finalizzate all’ordinamento dello spazio svolgono una funzione indispensabile in ogni società. Mentre il governo del territorio è il processo decisionale col quale il potere politico ordina lo spazio assegnando i diritti d’uso e di trasformazione del suolo, la pianificazione spaziale è il sapere tecnico che elabora gli strumenti sostantivi e procedurali di configurazione dello spazio per il governo del territorio. Per la sua storia millenaria e le vicende più recenti, l’Europa è un contesto istituzionale con caratteri assai particolari, che lo rendono un ambito di speciale interesse sia per comprendere l’attualità del governo del territorio nella complessità istituzionale contemporanea, sia per approfondire il confronto fra le tecniche di pianificazione spaziale attualmente in uso. Anche in questa seconda edizione, il libro rileva la duplice valenza dell’interesse per lo studio del governo del territorio e della pianificazione spaziale in Europa, approfondendo sia il confronto tra i sistemi nazionali sia l’intervento dell’Unione europea in questo campo. Il libro contribuisce così a colmare la mancanza nella letteratura tecnica del nostro paese, in special modo a scopo didattico, di riferimenti sistematici a contesti diversi da quello italiano, fornendo altresì le coordinate essenziali per l’analisi comparata e la comprensione dell’attualità europea.

Governo del territorio e pianificazione spaziale in Europa / Janin Rivolin, Umberto. - ELETTRONICO. - (2022), pp. 1-692.

Governo del territorio e pianificazione spaziale in Europa

Janin Rivolin, Umberto
2022

Abstract

Le pratiche politiche e tecniche finalizzate all’ordinamento dello spazio svolgono una funzione indispensabile in ogni società. Mentre il governo del territorio è il processo decisionale col quale il potere politico ordina lo spazio assegnando i diritti d’uso e di trasformazione del suolo, la pianificazione spaziale è il sapere tecnico che elabora gli strumenti sostantivi e procedurali di configurazione dello spazio per il governo del territorio. Per la sua storia millenaria e le vicende più recenti, l’Europa è un contesto istituzionale con caratteri assai particolari, che lo rendono un ambito di speciale interesse sia per comprendere l’attualità del governo del territorio nella complessità istituzionale contemporanea, sia per approfondire il confronto fra le tecniche di pianificazione spaziale attualmente in uso. Anche in questa seconda edizione, il libro rileva la duplice valenza dell’interesse per lo studio del governo del territorio e della pianificazione spaziale in Europa, approfondendo sia il confronto tra i sistemi nazionali sia l’intervento dell’Unione europea in questo campo. Il libro contribuisce così a colmare la mancanza nella letteratura tecnica del nostro paese, in special modo a scopo didattico, di riferimenti sistematici a contesti diversi da quello italiano, fornendo altresì le coordinate essenziali per l’analisi comparata e la comprensione dell’attualità europea.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Janin-Rivolin_Governo-del-territorio-e-pianificazione-spaziale-in-Europa_II-ed_rid.pdf

non disponibili

Descrizione: testo integrale
Tipologia: 2a Post-print versione editoriale / Version of Record
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 8.14 MB
Formato Adobe PDF
8.14 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2972006