Nell'ambito del progetto "Architetti senza tempo", promosso da Open House Italia e dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, la mostra - curata da Maria Luisa Barelli e Davide Rolfo e svoltasi al Politecnico di Torino, presso la Sala delle Colonne del Castello del Valentino (16-30 giugno 2022) - ha ripercorso la vicenda della progettazione e della costruzione del palazzo dell’Obelisco, opera d’esordio di Sergio Jaretti e Elio Luzi. L’esposizione di schizzi e disegni originali, alle diverse scale, di fotografie, libri e altri documenti, ha puntato ad accompagnare il visitatore “dentro” l’edificio, per farne quanto più possibile emergere i diversi e possibili percorsi di lettura.

Jaretti e Luzi, un esordio in grande stile. Il palazzo dell'Obelisco 1954-1959 / Barelli, Maria Luisa; Rolfo, Davide. - (2022).

Jaretti e Luzi, un esordio in grande stile. Il palazzo dell'Obelisco 1954-1959

Barelli, Maria Luisa;Rolfo, Davide
2022

Abstract

Nell'ambito del progetto "Architetti senza tempo", promosso da Open House Italia e dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, la mostra - curata da Maria Luisa Barelli e Davide Rolfo e svoltasi al Politecnico di Torino, presso la Sala delle Colonne del Castello del Valentino (16-30 giugno 2022) - ha ripercorso la vicenda della progettazione e della costruzione del palazzo dell’Obelisco, opera d’esordio di Sergio Jaretti e Elio Luzi. L’esposizione di schizzi e disegni originali, alle diverse scale, di fotografie, libri e altri documenti, ha puntato ad accompagnare il visitatore “dentro” l’edificio, per farne quanto più possibile emergere i diversi e possibili percorsi di lettura.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2970881