Gli arredi per Paolo Albonico