Nell’epoca attuale le aree urbane, pur coprendo solo il 2% della superficie del pianeta, costituiscono l’habitat per il 55% della popolazione mondiale, di cui almeno il 25% - secondo le stime UN-Habitat (United Nations Human Settlements Programme) – vive in insediamenti informali e precari (Rapporto Habitat III, 2015). Il testo inquadra la questione della periferia, guardando oltre alle "periferie" del mondo agli squilibri economico-sociali e ambientali creatisi nel mondo occidentale.

Periferia / Gregory, Paola. - STAMPA. - Vol. II, L-Z:(2020), pp. 318-324.

Periferia

Paola Gregory
2020

Abstract

Nell’epoca attuale le aree urbane, pur coprendo solo il 2% della superficie del pianeta, costituiscono l’habitat per il 55% della popolazione mondiale, di cui almeno il 25% - secondo le stime UN-Habitat (United Nations Human Settlements Programme) – vive in insediamenti informali e precari (Rapporto Habitat III, 2015). Il testo inquadra la questione della periferia, guardando oltre alle "periferie" del mondo agli squilibri economico-sociali e ambientali creatisi nel mondo occidentale.
9788812008766
Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti - Decima Appendice
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
06_Gregory_Allegato 6_Periferia_Enciclopedia Treccani.pdf

non disponibili

Descrizione: Voce "Periferia" pubblicata in volume
Tipologia: 2a Post-print versione editoriale / Version of Record
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 7 MB
Formato Adobe PDF
7 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11583/2869720