INFOS_ Sistemazione e allestimento - in un preesistente contesto - della nuova sede uffici di un'impresa operante nel campo della telematica (microelaboratori portatili). Particolare attenzione è stata posta alla sistemazione della zona d'ingresso - vano scala, che comprende una reception e due zone di attesa al piano terreno (fronte reception) e al primo piano (fronte sala riunioni). Eliminato il preesistente parapetto in alluminio anodizzato e cristallo fumé (il granito marroncino non si è potuto togliere...), l'intero spazio è stato quintato e ridefinito con bnali reti elettrosaldate, verniciate di bianco: lo stesso materiale funga da controsoffitto ('scree' quadrettato per la costellazione luminosa di comuni lampadine da 60W non alogene!), da supporto per le sedute trapuntate 'verde Africa' e forma la 'punta di diamante' per la gabbia della centralinista. Il tema delle nuove tecnologie ci ha così trovati incerti tra una visione di asettico inquadramento e una metafora ottimistica, sottolineata dalla presenza del verde, del cactus e degli alberi da frutta (natura e artificio: tutto rigorosamente finto). FALCON_ Ristrutturazione di un preesistente edificio industriale in struttura metalliza. Le mutate esigenze di lavorazione suggeriscono le caratteristiche dell'intervento: contenimento in altezza del vano centrale (eccedente rispetto alla nuova attività: elettronica leggera), realizzata con la sospensione di una soffittatura in doghe di alluminio preverniciato. Flessibilità nel tempo, avuto riguardo alla continua evoluzione produttiva e tecnologica del settore: la rete di distribuzione degli impianti è alloggiata sotto una pavimentazione sopraelevata continua, con possibilità di rapidi cambiamenti di posizione e di percorso. Migliorie ambientali (isolamento termoacustico ed aumento della luminosità) per creare uno spazio ergonomicamente corretto. Un grande open-space ospita tutte le attività produttive e rimane aperto a prevedibili cambiamenti di disposizione nel tempo. Nella parte centrale, il controsoffitto è sostituito da una lucernario in ferro e policarbonato (sospeso al vecchio carro ponte ormali inutilizzato), che dà luce ad una sottostante zona di reception e di attesa. Affiancati al vano principale sono uffici, servizi, ed alcuni locali per lavorazioni di supporto.

Sistemazione uffici INFOS, Orbassano (con Guido Drocco), laboratori e uffici edificio Falcon (con Ivana Surgo), Orbassano / Moncalvo, Enrico; Drocco, Guido; Surgo, Ivana. - (1985).

Sistemazione uffici INFOS, Orbassano (con Guido Drocco), laboratori e uffici edificio Falcon (con Ivana Surgo), Orbassano

Enrico Moncalvo;Guido Drocco;
1985

Abstract

INFOS_ Sistemazione e allestimento - in un preesistente contesto - della nuova sede uffici di un'impresa operante nel campo della telematica (microelaboratori portatili). Particolare attenzione è stata posta alla sistemazione della zona d'ingresso - vano scala, che comprende una reception e due zone di attesa al piano terreno (fronte reception) e al primo piano (fronte sala riunioni). Eliminato il preesistente parapetto in alluminio anodizzato e cristallo fumé (il granito marroncino non si è potuto togliere...), l'intero spazio è stato quintato e ridefinito con bnali reti elettrosaldate, verniciate di bianco: lo stesso materiale funga da controsoffitto ('scree' quadrettato per la costellazione luminosa di comuni lampadine da 60W non alogene!), da supporto per le sedute trapuntate 'verde Africa' e forma la 'punta di diamante' per la gabbia della centralinista. Il tema delle nuove tecnologie ci ha così trovati incerti tra una visione di asettico inquadramento e una metafora ottimistica, sottolineata dalla presenza del verde, del cactus e degli alberi da frutta (natura e artificio: tutto rigorosamente finto). FALCON_ Ristrutturazione di un preesistente edificio industriale in struttura metalliza. Le mutate esigenze di lavorazione suggeriscono le caratteristiche dell'intervento: contenimento in altezza del vano centrale (eccedente rispetto alla nuova attività: elettronica leggera), realizzata con la sospensione di una soffittatura in doghe di alluminio preverniciato. Flessibilità nel tempo, avuto riguardo alla continua evoluzione produttiva e tecnologica del settore: la rete di distribuzione degli impianti è alloggiata sotto una pavimentazione sopraelevata continua, con possibilità di rapidi cambiamenti di posizione e di percorso. Migliorie ambientali (isolamento termoacustico ed aumento della luminosità) per creare uno spazio ergonomicamente corretto. Un grande open-space ospita tutte le attività produttive e rimane aperto a prevedibili cambiamenti di disposizione nel tempo. Nella parte centrale, il controsoffitto è sostituito da una lucernario in ferro e policarbonato (sospeso al vecchio carro ponte ormali inutilizzato), che dà luce ad una sottostante zona di reception e di attesa. Affiancati al vano principale sono uffici, servizi, ed alcuni locali per lavorazioni di supporto.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1985_Uffici INFOS e Falcon Orbassano.pdf

accesso aperto

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: PUBBLICO - Tutti i diritti riservati
Dimensione 524.4 kB
Formato Adobe PDF
524.4 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11583/2865272