La presente invenzione si riferisce ad una fibra ottica microstrutturata bioriassorbibile per condurre segnali luminosi e consentire, allo stesso tempo, il rilascio e/o prelievo di farmaci o altre sostanze chimiche. La funzione di condurre segnali luminosi, in particolare da e verso il paziente, consente di applicare protocolli diagnostici; la funzione di rilascio di farmaci o il prelievo di campioni in forma fluida, ad esempio in soluzione, consente di applicare protocolli terapeutici e diagnostici. Entrambi i protocolli sono pertanto applicabili sullo stesso dispositivo dell’invenzione, i.e. la fibra ottica microstrutturata. Inoltre, la bioriassorbibilità è definita come la capacità di un materiale di dissolversi all’interno di un organismo vivente (in particolare del corpo umano) senza provocare effetti dannosi e/o alterazioni metaboliche significative.

Fibra ottica bioriassorbibile microstrutturata per il rilascio di fluidi, in particolare farmaci, e la trasmissione di luce / Milanese, Daniel; Janner, Davide; Pugliese, Diego; Boetti, NADIA GIOVANNA; Ceci-Ginistrelli, Edoardo. - (2018).

Fibra ottica bioriassorbibile microstrutturata per il rilascio di fluidi, in particolare farmaci, e la trasmissione di luce

Milanese Daniel;Janner Davide;Pugliese Diego;Boetti Nadia Giovanna;Ceci-Ginistrelli Edoardo
2018

Abstract

La presente invenzione si riferisce ad una fibra ottica microstrutturata bioriassorbibile per condurre segnali luminosi e consentire, allo stesso tempo, il rilascio e/o prelievo di farmaci o altre sostanze chimiche. La funzione di condurre segnali luminosi, in particolare da e verso il paziente, consente di applicare protocolli diagnostici; la funzione di rilascio di farmaci o il prelievo di campioni in forma fluida, ad esempio in soluzione, consente di applicare protocolli terapeutici e diagnostici. Entrambi i protocolli sono pertanto applicabili sullo stesso dispositivo dell’invenzione, i.e. la fibra ottica microstrutturata. Inoltre, la bioriassorbibilità è definita come la capacità di un materiale di dissolversi all’interno di un organismo vivente (in particolare del corpo umano) senza provocare effetti dannosi e/o alterazioni metaboliche significative.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
102018000021559.pdf

accesso aperto

Tipologia: 2a Post-print versione editoriale / Version of Record
Licenza: PUBBLICO - Tutti i diritti riservati
Dimensione 507.96 kB
Formato Adobe PDF
507.96 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2854379