Complessità e performatività degli ambienti digitali 4.0