"Fa no el gat de marmur". Il lavoro con gli architetti