Lo spazio del mondo appartiene al corpo