Gli scali ferroviari, la sfida del futuro