Appunti su Chōra, spazio e architettura. Da Platone a Derrida