Le nuove scienze e la conquista dell'informale