Il piano e i diritti di cittadinanza