Prefazione al libro di Roberta Causarano