Il lavoro analizza le tendenze insediative manifestatesi nel periodo più recente nell'Italia del Nord, mettendole a confronto con quelle dei decenni precedenti. In particolare esso cerca di verificare l'esistenza o meno di una inversione di tendenza relativa ai centri urbani maggiori che, dopo alcuni decenni caratterizzati da una tendenza alla deurbanizzazione, sembrano manifestare nel primo decennio del XXI secolo una tendenza alla stabilità della popolazione, con alcuni cenni - pur diversificati nei vari casi - ad un nuovo leggero aumento demografico determinato principalmente dai flussi di popolazione straniera.

Aree urbane e tendenze insediative nell'Italia del Nord / Luciana, Conforti; Mela, Alfredo; Giovanna, Perino. - ELETTRONICO. - (2013), pp. 5-90.

Aree urbane e tendenze insediative nell'Italia del Nord

MELA, Alfredo;
2013

Abstract

Il lavoro analizza le tendenze insediative manifestatesi nel periodo più recente nell'Italia del Nord, mettendole a confronto con quelle dei decenni precedenti. In particolare esso cerca di verificare l'esistenza o meno di una inversione di tendenza relativa ai centri urbani maggiori che, dopo alcuni decenni caratterizzati da una tendenza alla deurbanizzazione, sembrano manifestare nel primo decennio del XXI secolo una tendenza alla stabilità della popolazione, con alcuni cenni - pur diversificati nei vari casi - ad un nuovo leggero aumento demografico determinato principalmente dai flussi di popolazione straniera.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2592159
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo