Autori, interpreti, registi. Il difficile equilibrio tra intenzione progettuale e contrattazione politica