Arte contemporanea: spazi e relazioni sociali di una ‘comunità di pratiche’. Riflessioni teoriche ed evidenze sul caso di Torino