AIpi e politecnico di Torino. Riflessioni sul Primo Concorso Internazionale per interior designers "Abitare X Due"