Plin., n. h. XXVIII 39: a proposito della lezione “recipere” e di “a tergo”