Quale futuro per il passato industriale?